Montecassiano, Katy è morta a 46 anni dopo settimane di agonia

Era stata travolta dalla sua auto mentre stava chiudendo il garage

Katy Lancioni, la 46enne di Montecassiano che quasi due mesi fa era rimasta gravemente ferita a seguito di un assurdo quanto tragico incidente, è morta all’ospedale regionale Torrette di Ancona. Per quasi due mesi ha lottato tra la vita e la morte, ma ieri ha dovuto arrendersi alle complicanze dei gravi traumi riportati dopo quella maledetta mattina. Una mattina in cui come sempre la donna si era alzata presto per raggiungere il luogo di lavoro. Aveva tirato fuori l’auto dal box e poi era scesa proprio per andare a richiudere la porta del garage. Ma in quel momento la sua auto si è sfrenata, travolgendola e schiacciandola contro una parete.

La notizia della morte di Katy Lancioni ha presto fatto il giro della piccola comunitá di Montecassiano e della frazione di Sambucheto, dove viveva, e sono tantissimi in queste ore i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia, sconvolta per l’accaduto.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia