Monte Urano Horror Festival: dal 28 al 31 ottobre

Quattro giorni di spaventoso divertimento

Giunge alla settima edizione il Monte Urano Horror Festival, ma cambia collocazione temporale e, dopo i precedenti appuntamenti estivi, quest’anno per la prima volta si svolge in concomitanza con il periodo di Halloween.

Da sabato 28 a martedì 31 ottobre, saranno quattro giorni di spaventoso divertimento con attrazioni e percorsi a tema, allestimenti che trasfigureranno l’intero centro storico monturanese, cinema horror, musica con dj set e truck food.

Il tutto vede ancora una volta la firma della Pro Loco Monte Urano, guidata da Irene Sbaffoni: “L’escape room Horror Legend del 28 e 31 ottobre prevedeva la prenotazione preventiva ed è già sold out grazie al tam tam sui social. Questo ci dice che l’idea di collocare il Festival in un periodo dell’anno che meglio si sposa con il suo tema è stata vincente. Sappiamo che grande è l’attesa e molte saranno le esperienze da vivere live, caratterizzate da dettagli e particolari scenici, per realizzare i quali abbiamo ancora una volta dato fondo a tutto il nostro inesauribile entusiasmo. In questa Halloween edition – spiega ancora la Sbaffoni – ci sono alcune attrazioni interamente nuove e sorprendenti ed altre che sono riproposizioni di quanto è andato in scena lo scorso anno, ma con corpose modifiche”.

“La Pro Loco si riconferma ancora una volta poliedrico contenitore creativo – sono le parole della Sindaca Moira Canigola – in grado di dar vita ad eventi di grande richiamo per l’intero territorio, senza dimenticare il valore culturale e gli spazi di approfondimento legati anche al cinema di culto. L’horror è un filone seguito da grandi artisti, scrittori e registi di fama con un nutrito seguito ed è proprio questa la chiave di lettura di un appuntamento che ha il grande merito di attrarre un folto pubblico in un periodo dell’anno meno denso di occasioni e manifestazioni”.
Da Hollywood Horror Tour, un percorso per omaggiare i più iconici film horror della storia del cinema, ad attrazioni che portano i nomi di La Tavola di Ouija che riconduce alle sedute spiuritiche, I rintocchi della Torre che è una suggestiva visita alla torre dell’orologio, Stranget Things, percorso ispirato alla celebre serie TV, dove l’obiettivo è non farsi catturare dal Demogorgone, fino a M.U.H.A. – Monte Urano Horror Apocalypse, percorso Nerf tra gli zombie e trasposizione reale dell’omonimo videogioco nato al tempo della pandemia, e VR Zombie – realtà virtuale, dove ci si può immergere in prima persona nelle avventure di un videogioco. Un’offerta variegata che verrà riproposta in tutte le giornate, alla quali però è stato assegnato un tema specifico e, dunque, anche un titolo.

Si inizia sabato 28 con il Pennywise Party, che prenderà avvio alle 19 conl’apertura dei punti ristoro, gli allestimenti, gli angoli dedicati agli scatti di foto a tema e la chiusura con il dj set di Alessandro Conti. La giornata di domenica 29, con partenza il pomeriggio dalle ore 15, oltre a riconfermare l’apertura di
tutte le attività, sarà focalizzata sul celebre maghetto Harry Potter e la scuola di magia di Hogwards, con laboratori e una Hogwards Experince, all’interno del quale il visitatore avrà la possibilità di vivere un’avventura tra pozioni magiche e molti degli elementi della storia che prenderanno vita.

Lunedi 30 il Festival sarà esclusivamente Horror Movie con la sola presentazione e proiezioni del
cortometraggio La tigre veste di nero di Luca Pincini. Nel giorno del 31 ottobre, invece, grande chiusura con l’Halloween Party. Inizio previsto per le ore 19 con l’apertura degli stand gastronomici, allestimenti e punti foto, percorsi e attrazioni e il dj set a fine serata con Federico Gallo e Edordo Craia.

Il festival è ad ingresso gratuito, le attrazioni sono a pagamento.
Programma completo e dettagli su monteuranohorrorfestival.com
info: 377/3157501

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS