Mongiello trova il guizzo, Rapaccini macchia di rosso la sua prestazione

PROMOZIONE – Le pagelle del Chiesanuova nel pareggio contro il Trodica

di Nicolò Ottaviani

Carnevali 6: Partita di ordinaria amministrazione viene chiamato poco in causa incolpevole sul goal subito.

Iommi 6: Partita senza particolari dell’esperto terzino di casa ci prova con una conclusione a inizio ripresa che non ha fortuna.

Rango 6: Fa bene la fase difensiva e si propone anche in quella offensiva

8’st Pierantonelli 6: Si fa trovare pronto al suo ingresso aiutando i compagni nello scorcio finale di gara.

Tanoni 6,5: Solita prestazione di grande generosità, recupera molti palloni nella zone nevralgica del campo vero e proprio motore del centrocampo biancorosso.

Paniconi 6: Gara senza sbavature del centrale di casa che si fa apprezzare per le sue grandi doti fisiche.

Monteneri 6: Anche lui come il suo compagno di reparto non viene chiamato molto in causa gara sufficiente.

Pasqui 5: Soffre molto a centrocampo i suoi avversari si fa vedere poco viene sostituito all’intervallo.

1’st Rodriguez 6: Il punteros argentino fa salire la squadra mettendo peso nel tridente offensivo.

Rapaccini 5,5: Lotta e combatte in mezzo al campo ma macchia la sua prestazione con l’espulsione a un quarto d’ora dalla fine.

Mongiello 6,5: Sigla la rete del pari trovando il guizzo vincente con un bel diagonale giocatore  che può cambiare la partita in qualsiasi momento.

Bonifazi 5,5: Non riesce a incidere nella gara viene sempre ingabbiato bene dai difensori ospiti prestazione in ombra.

A.Mongiello 5: Si fa vedere pochissimo non riesce mai a rendersi pericoloso pomeriggio no  viene sostituito nella ripresa.

8’st Rodriguez 6,5: Entra bene in gara, è un pericolo costante sull’out di destra.

All. Migliorelli 6: Esordio positivo sulla panchina biancorossa per il neo tecnico. Primo tempo sottotono della sua squadra che soffre la vivacità e il palleggio dei trodicensi mentre nella ripresa si vede tutta un’altra squadra.

Matteo Rossi
Author: Matteo Rossi

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS