Mondovì è troppo forte, Golden Plast al tappeto in tre set

VOLLEY A2 – Gli uomini allenati da Rosichini cedono alla quotata formazione piemontese

Con la battuta d’arresto della GoldenPlast Potenza Picena in tre set sul campo della Synergy Arapi F.lli Mondovì nel posticipo della nona giornata del Girone Bianco, si conferma a singhiozzo il percorso stagionale del Volley Potentino in Serie A2 Credem Banca. Nel posticipo delle 19 in Piemonte, gli uomini di Gianni Rosichini hanno cercato di arginare con ogni mezzo la corazzata di Marco Fenoglio, squadra che insieme alla capolista Centrale del Latte Sferc Brescia resta imbattuta confermandosi una delle pretendenti più accreditate per il salto di categoria. Per il sodalizio marchigiano si è chiuso un altro step importante nel percorso di crescita. Monopoli e compagni hanno affrontato sena timore una delle trasferte più dure per il viaggio e la forza dei rivali. Se nel secondo set la classe e l’esperienza della seconda forza del torneo si sono viste dall’inizio, nel primo e nel terzo parziale Potenza Picena, che resta a 12 punti in classifica, ha tenuto testa agli avversari lottando alla pari. Le battute forzate con qualche errore di troppo hanno giocato un ruolo importante. Buone le percentuali in attacco per entrambe le formazioni, Paoletti si è tolto la soddisfazione di uscire da top scorer (17 punti) di fronte ai suoi vecchi tifosi, puntuali nel dedicargli la standing ovation prima del match.

Synergy Arapi F.lli Mondovì – GoldenPlast Potenza Picena 3-0 (25-21, 25-19, 25-23)

MONDOVI’: Morelli 12, Kollo 3, U Bosio ne, Spagnuolo ne, L Fusco, Treial 11, Pistolesi 1, U Terpin 6, Buzzi, Biglino 8, Garelli, Borgogno 13. All. Fenoglio.

POTENZA PICENA: Trillini 1, Cuti, Pinali 11, L D’Amico, Ferri ne, Gozzo 3, Di Silvestre 8, Larizza 7, Monopoli, Lavanga ne, Calistri, Paoletti 17, Garofolo 5. All. Rosichini.

Arbitri: Armandola di Pavia e Scarfò di Reggio Calabria.

Note: durata set 27’, 24’, 25’. Totale: 1h 16’. Mondovì: errori al servizio 6, ace 2, muri 9. Potenza Picena: errori al servizio 13, ace 0, muri 9.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS