Mondolfo Marotta, Pretelli: “Episodi avversi ed errori commessi, dobbiamo riflettere”

PROMOZIONE – Il direttore sportivo verso la gara contro il Barbara: “La sosta ci è servita”

Gli errori saranno vietati in Barbara-Mondolfo Marotta, sfida di vitale importanza in chiave salvezza nel girone A di Promozione, in programma sabato alle ore 16. I gialloblù del nuovo allenatore Profili occupano il sestultimo gradino con 29 punti, a -5 dal team di Pompei che fino a gennaio sognava i playoff dall’alto del suo terzo posto. Nessuno si sarebbe aspettato a distanza di due mesi e mezzo di ritrovare in lotta per evitare i playout il Mondolfo Marotta che ha totalizzato un solo punto nelle ultime sette giornate.

“Diversi episodi avversi, vedi la sconfitta arrivata all’ultimo secondo a Gabicce, e alcuni infortuni ci hanno condizionato in questo lasso di tempo, ma dobbiamo riflettere anche sugli errori commessi. A volte abbiamo peccato in convinzione nei nostri mezzi e adesso dobbiamo rimboccarci le maniche per tornare ai livelli dell’andata”. Ha commentato così la situazione in casa Atletico il direttore sportivo Paolo Pretelli che invoca l’immediata inversione di tendenza. “Ci attende una gara importante a Barbara, in cui saranno vietati errori da parte nostra. La sosta è servita per lavorare bene e per correggere alcuni difetti. La flessione non può essere imputata a un calo atletico perché stiamo bene fisicamente. La mancanza di risultati ha fatto perdere tranquillità e condizionato le prestazioni dei ragazzi che hanno tutti i mezzi per risalire”.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS