Mondolfo a valanga sul Villa Musone

PROMOZIONE – Al Tubaldi non c’è storia, i ragazzi di Caccia subiscono un pesante passivo di 5 a 1

Il Villa Musone cade in casa per 1-5 al cospetto del Mondolfo. I villans, privi di alcuni uomini importanti, cedono ai granata in una gara importante ai fini della classifica, che interrompe la striscia di risultati utili consecutivi al “Tubaldi”. Dopo un primo tempo equilibrato, i gialloblu hanno ceduto nela ripresa ai colpi della compagine di mister Trillini. Primo squillo dei villans al 13′ quando Tonuzi tenta la conclusione dalla distanza, sfruttando il vento a favore, con la palla che esce d’un soffio sopra la traversa. Il Mondolfo al primo affondo trova il vantaggio con un’azione personale di Bracci bravo a finalizzare in rete. I villans si rigettano in avanti e trovano subito il pari con Carnevalini che, con una zampata da bomber, insacca da due passi. Il pareggio dura poco perche’ sull’azione seguente Messina viene steso in area di rigore. Penalty realizzato dallo stesso Messina che riporta in avanti i granata. Il primo tempo prosegue senza particolari sussulti e si va al riposo lungo sull’1-2. Nella ripresa, ancora una volta, il Mondolfo si dimostra cinico: da azione di corner gli avversari piazza il tris con Vampa che e’ lesto a ribattere in rete da due passi la sponda aerea di un compagno. Gli ospiti prendono il largo al 61’ quando Messina con una prodezza da fuori area mette nel sacco la rete del 4-1 ospite. I villans provano a farsi vedere ma i tentativi di Carnevalini, prima, e del neo entrato Liguori, poi, non sortiscono effetto. Nel finale Brocca trova un altro gol pregevole dalla distanza che chiude la contesa sull’1-5 definitivo.

Il tabellino 

VILLA MUSONE – MONDOLFO 1-5 

VILLA MUSONE: Giulietti, Moglie, Prosperi (76’ Liguori), Pucci, Camilletti L., Carnevalini (89’ Leone), Cardoso, Mascambruni, Tonuzi A., Bonifazi, Nocelli (80’ Tonuzi L.) A disp. Piccione, Camilletti M., Fiengo, Bora, Giammaria All. Caccia

MONDOLFO: Petrini, Travaglini, Polverari, Brocca, Farroni (45′ Rovinelli), Vampa, De Angelis, Zandri (67’ Malvoni), Giacometti (71’ Hervat), Messina (63’ Palazzi), Bracci (80’ Baldarelli) A disp. Dias Correja, Nicolini, Marconi, Mencarelli All. Trillini

Arbitro: Bara di Macerata

Reti: 18′ Bracci, 20′ Carnevalini, 21′ Messina rig., 55′ Vampa, 61’ Messina, 85’ Brocca

Note: Ammoniti Farroni, Mascambruni, Zandri, Camilletti L.

Alessandro Molinari
Author: Alessandro Molinari

Sono un amministratore

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS