Mondo dell’imprenditoria in lutto, addio a Roberto Soverchia

Co-titolare della storica azienda di marmi a San Severino, è morto a 59 anni a causa di un male

Da qualche tempo la malattia era tornata a bussare subdola alle sue spalle, e stavolta non c’è stato niente da fare. Se n’è andato Roberto Soverchia, classe ’64, co-titolare della Soverchia Marmi a San Severino. Mondo dell’imprenditoria in lutto. Da circa un mese Roberto era ricoverato al Bartolomeo Eustachio.

Nello sconforto la moglie Franca e i quattro figli Riccardo, Marianna, Paolo e Carlo. Da giovane, Roberto Soverchia aveva giocato a pallavolo. L’ultimo saluto domani pomeriggio nella chiesa di San Domenico.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS