Mondo degli ultras in lutto, Fabrizio “Ciro” è morto a 56 anni

Il tifoso dell’Ancona Cirilli piegato dalla malattia, lascia moglie e figlio. Era stato tra i fondatori del gruppo The Warriors

Una brutta notizia ha fatto commuovere la città di Ancona e il mondo dei tifosi dorici. Dopo una breve ma intensa malattia si è spento Fabrizio “Ciro” Cirulli, autotrasportatore di 56 anni e grande ultras dorico. Per una vita accanto ai biancorossi, “Ciro” era stato tra i fondatori del gruppo “The Warriors”. Lascia moglie e figlio. A dicembre aveva accusato i sintomi, di recente era riuscito a tornare in curva. Per l’ultima volta. L’ultimo saluto si terrà domani pomeriggio alle 15.30 nella chiesa di Torrette.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS