Mondo Boca, il sogno è l’Under 19 maschile: iscrizioni aperte per la Scuola Futsal femminile

Si ripartirà ufficialmente il 19 agosto con la preparazione estiva ma il Mondo Boca è in piena fase di programmazione per la stagione 2024/2025. Con i campionati fermi e i tornei ufficialmente terminati, infatti, ci si sta concentrando su tutte le pratiche burocratiche del caso. Nei giorni scorsi è stata formalizzata l’iscrizione della Serie D sotto la Polisportiva Sport Communication, mentre per quanto riguarda il settore giovanile si attendono le aperture delle finestre federali e degli Enti di Promozione Sportiva per confermare anche tutte le formazioni in rosa: Under 8, Under 10, Under 12 e Under 15 CSI; Esordienti e Under 15 FIGC. A proposito di giovani calciatrici sono aperte le iscrizioni alla scuola calcio a 5 2024/2025, con la preparazione estiva prevista dopo la metà di agosto. Confermatissimi i mister Luca Postacchini ed Emanuele Trementozzi, che stanno impostando da tempo il lavoro con le ragazze. Soprattutto l’Under 15 avrà una considerazione ancor maggiore, paragonando la stessa alla Prima Squadra e, grazie all’intervento della Fratelli Lattanzi, ci sarà anche un kit completamente rinnovato da donare alle ragazze. Resta invariata, rispetto agli inizi di ben sette anni fa, la quota annuale di 200 euro per le già iscritte e 100 euro più il kit per le nuove, con le promesse fatte nel 2018 che non sono mai state disattese: crescere giorno per giorno, senza pesare sulle tasche delle famiglie.

Ma un altro sogno, oggi, stringe sempre più il mondo gialloblù: la nascita di una formazione Under 19 regionale FIGC. L’età prevista, dal 2009 al 2005, ha messo in moto i dirigenti xeneizes che hanno già avuto risposta positiva da 6/7 ragazzi e stanno cercando di arrivare ad un numero congruo per formare la squadra. In fase di costruzione anche lo staff tecnico e l’organizzazione logistica generale, ma il desiderio di creare una nuova realtà è forte e si sta lavorando su questo. “Abbiamo intercettato, in quella fascia di età, alcuni ragazzi che potrebbero rischiare di smettere di giocare – afferma Emanuele Trementozzi – così abbiamo pensato di allargare la famiglia gialloblù e provare a costruire quest’Under 19. Ci crediamo e siamo convinti di potercela fare, abbiamo già delle adesioni ma il processo è ancora lungo. La società non farà pagare nulla, come giusto che sia in quella fascia di età, vogliamo far crescere il futsal e vogliamo affermarci come realtà di Civitanova e non solo. Già la Prima Squadra sarà costruita per vincere, ora vogliamo allargare il campo ad una giovanile di supporto per il futuro”.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS