Monachesi, venti minuti per incantare: Cusimano inesauribile

Monachesi, match winner per il Castelfidardo

PAGELLE CASTELFIDARDO – Njambè micidiale, bene Mataloni e Santangelo: Puca sfortunato

Castelfidardo:

David 6,5: la deviazione di Puca lo mette fuori causa sul gol, sbroglia con sicurezza nell’assalto finale

Santangelo 7: si conferma un’ottima garanzia sia in copertura che quando si spinge in avanti

Mataloni 7: soffre Bugaro specie a metà della prima frazione, poi cresce sfiora il gol e innesca l’azione dell’1-1

Bracciatelli 5,5: prova a far girare palla, ma l’impressione è che il ruolo si adatti poco alle sue caratteristiche (66’ Monachesi 7: dà la scossa giusta alla squadra che inizia a spingere con convinzione, inventa il 2-1 poi esce con i suoi in dieci per far spazio a Rossini. 87’ Rossini sv: aiuta a difendere il risultato).

Puca 7: è sfortunato quando devia nella sua porta il colpo di testa di Della Quercia, puntale ed elegante nelle chiusure, concreto in appoggio alla manovra.

Rinaldi 6,5: fa buona guardia su Del Mastro e Olcese.

Cusimano 7,5: contrasta e riparte in mediana, splendida la conclusione che porta al pareggio, inesauribile ha ancora la forza al 90’ di farsi 50 metri di campo sfiorando il 3-1.

Fermani 6,5: ancora una partita di grande sostanza e generosità, è fiscale Poto quando gli mostra il secondo giallo che lascia i biancoverdi in inferiorità numerica.

Njambè 7: continua a mostrare di avere i mezzi fisici e tecnici per fare sempre la differenza, i suoi strappi scombussolano la difesa del Pineto.

Perpepaj 6: lotta tra i centrali della difesa abruzzese senza sfigurare (75’ Giampaolo 6,5: entra lui e la squadra ribalta il risultato. La sensazione è che non sia un caso).

Braconi 6: qualche spunto interessante, ma anche alcune imprecisioni (58’ Cardinali 7: aumenta il peso offensivo dei biancoverdi, creando tante difficoltà ai difensori di Amaolo).

All. Lauro 7: sceglie di far riposare pedine importanti, ha il coraggio di inserire due giovani attaccanti come Monachesi e Cardinali e poi anche Giampaolo per raggiungere la vittoria La sua squadra conquista i 3 punti confermando di avere il carattere e le qualità per disputare un campionato sereno.

Pineto (4-4-2): Mejri 6,5, Della Quercia 6, Paoli 6, Salvatori 5,5, Pierpaoli 5,5; Ciarcelluti 5,5 (80’ Camplone sv), Esposito 5,5, Minincleri 6,5 (84’ Mbuba sv), Bugaro 6,5 (69’ Minnozzi 6); Olcese 6, Del Mastro 6 (65’ Verdesi 6) All. – Amaolo 5,5

error: Contenuto protetto !!