Mix di farmaci per farla finita, ragazza salvata in extremis dagli agenti

A dare l’allarme è stata la coinquilina

Provvidenziale intervento delle Volanti doriche in via Matas, nel centro storico di Ancona, dove una ragazza straniera di circa 30 anni ha ingerito dei farmaci con l’intento di farla finita. E’ stata una coinquilina ad accorgersi di quanto stava accadendo e a dare l’allarme.

Sul posto sono intervenuti anche i volontari della Croce Gialla che hanno soccorso la giovane per poi trasportarla all’ospedale Torrette. Sconosciuti i motivi che l’hanno portata a tentare il suicidio.