Mistura, Perri e Lucarini: possibile tris d’addio in casa Jesina

Enrico Mistura

ECCELLENZA – I tre calciatori sono nel mirino di società di categoria superiore

La Jesina si lecca le ferite dopo la rocambolesca eliminazione dai playoff ad opera dell’Atletico Ascoli. Il ko 2 a 1 ai supplementari è stato sicuramente mal digerito dopo un calcio di rigore nettissimo non concesso a inizio primo tempo supplementare alla truppa leoncella. Ma adesso è tempo di voltare pagina e cominciare a pensare alla prossima stagione. La società è già al lavoro per capire come e dove poter potenziare il gruppo. Il primo tassello è sicuramente la riconferma di mister Strappini. Dubbi su Mistura e Perri. Sia il difensore che l’attaccante hanno mercato in serie D e l’approdo in categoria superiore sembra essere probabile. Potrebbe non ripartire con la casacca dei leoncelli anche Lucarini in difesa: il calciatore è ambito addirittura da società di Serie C e quindi non sarà facile trattenerlo.

Lucarini della Jesina

Naturalmente la società si sta muovendo per individuare i profili adeguati al progetto biancorosso. La sensazione è che almeno fino alla fine della prossima settimana non ci saranno grandi notizie in tema di mercato.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia