Mister Viali sulla graticola? Non per la società

SERIE B – Molti tifosi hanno ritenuto il tecnico colpevole del ko a Bari, ma Pulcinelli ha confermato la fiducia durante la festa per i 125 anni. Sabato ore 14 arriva il Como

Dopo la sconfitta rimediata nei minuti finali a Bari, per l’Ascoli diventa fondamentale la partita di sabato al “Del Duca” contro il Como, calcio d’inizio alle ore 14. Arriverà una squadra che ha avuto un ruolino di marcia incostante nelle ultime uscite, ma che al momento si trova in piena zona play off. I lariani vorrebbero rimanere nelle zone alte, mentre i bianconeri si trovano in una situazione di classifica che sta diventando abbastanza preoccupante, a soli due punti dalla zona playout, occupata da una Sampdoria che sta rivedendo la luce dopo un periodo molto buio.

Nel post-partita del San Nicola, molti tifosi hanno messo mister Viali alla graticola, ritenendolo colpevole della sconfitta, ma dalla società non sono arrivati segnali che vanno in questa direzione. Molto probabilmente, Viali non sembra ancora essere in discussione da parte della proprietà bianconera. Durante la festa per i 125 anni dell’Ascoli Calcio, Pulcinelli aveva nuovamente riposto fiducia nel tecnico lombardo. Intanto gli Ultras 1898, con un post sulla loro pagina Facebook, hanno scritto “Torniamo a ruggire” e ricordando le parole di un campione del passato, ovvero Franco Baresi, che ricordò quanto fosse difficile giocare al “Del Duca” a causa del calore del pubblico e dell’unità di intenti che era molto forte in quel periodo. Quell’unità di intenti che servirà sabato per tornare alla vittoria e tornare ad ottenere i tre punti, altrimenti le cose si complicheranno ulteriormente.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS