Miracolo Senigagliesi, Sangiustese ai playoff in extremis: la Recanatese chiude terza

La top 11 di giornata

SERIE D, PUNTO E TOP 11 – Il tecnico rossoblu regala al popolo calzaturiero una storica post season, Matelica mastica amaro: ultimo ballo per il Castelfidardo

di Matteo Achilli
Grazie al pareggio esterno contro il Real Giulianova, il Cesena può finalmente brindare alla vittoria del campionato e al ritorno in Lega Pro. Nulla da fare quindi per il Matelica, che pareggiando con l’Isernia, resta seconda e proverà a giocarsi qualche residua possibilità di ripescaggio attraverso i playoff. I ragazzi di Tiozzo incontreranno a sorpresa la Sangiustese. Gli uomini di Senigagliesi, battono la Jesina nel derby e poi esplodono di gioia quando da Francavilla arriva l’inaspettata notizia del pareggio tra i giallorossi e la Savignanese, che consente quindi alla Sangiustese di sorpassare gli abruzzesi e chiudere al quinto posto. L’altra semifinale playoff vedrà di scena la Recanatese, sconfitta in casa del Forlì che trova la salvezza matematica, contro il Pineto battuto da un Avezzano in piena zona play out. Il Montegiorgio espugna Castelfidardo e si regala un fantastico ottavo posto in classifica. Negli altri match, la Sammaurese batte il Campobasso, l’Agnonese supera la Vastese, le due squadre si affronteranno a campi invertiti per i play out. Il Santarcangelo infine, supera il Notaresco e si regala un’ultima chance di salvezza attraverso i play out nei quali dovrà vincere per forza in casa dell’Avezzano. A retrocedere in Eccellenza, dopo il Castelfidardo, è stato il turno dell’Isernia.
TOP 11. Avella (Matelica); Passalacqua (Montegiorgio), Shiba (Sangiustese), De Luca (Matelica); Tizi (Sangiustese), Cerone (Sangiustese), Mariani (Montegiorgio), Favo (Matelica); Pellizzi (Montegiorgio), Cruz Pereira (Jesina), Calabrese (Castelfidardo). All. Senigagliesi (Sangiustese)
MIGLIORE DELLA SETTIMANA. Stefano Senigagliesi (Sangiustese). Scegliamo il tecnico della Sangiustese, come simbolo di una squadra che ci ha creduto fino all’ultimo respiro e alla fine è riuscita nell’impresa rocambolesca di centrare un obiettivo importante come quello dei playoff.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia