Minnozzi-palo, traversa-Moretti: pochi sussulti e risultato scontato

Moretti del Monturano

PAGELLE MACERATESE-MONTURANO – I due attaccanti sbattono sui legni, gara non particolarmente brillante all’Helvia Recina

Maceratese

GAGLIARDINI 6: Pomeriggio di assoluta tranquillità dove si limita alla semplice e ordinaria amministrazione

IULITTI 6: Presidia con attenzione e diligenza la sua fascia di appartenenza(29 st RUANI.EDOARDO 6: Porta nuove energie in mezzo al campo per lo scorcio finale di match)

NICOLOSI 6: Stesso discorso di Iulitti. Controlla con attenzione e mestiere la sua zona di competenza

STRANO 6: Prova di solidità per il capitano biancorosso che è attento e concentrato per tutto l’arco dei novanta minuti, non concedendo quasi nulla

SENSI 6: Per lui prova simile al suo compagno di reparto. Attento e puntuale negli interventi e nelle chiusure

PAGLIARI 6: Fa il suo in mezzo al campo dove oltre a fare da schermo davanti alla difesa, è sempre coinvolto in fase di impostazione, gestendo bene i palloni che passano dai suoi piedi

GOMIS 6: Mette in campo agonismo e dinamismo in entrambi le fasi. Prova sufficiente (1 st TORTELLI 6: Generoso e volenteroso)

COMPAGNUCCI 6: All’esordio dal primo minuto in maglia biancorossa non sfigura affatto il classe 2005 che si fa vedere con qualche buono spunto, compreso un colpo di testa alto su corner nel primo tempo. Giovane interessante da tenere in considerazione in vista della prossima stagione

DI.RUOCCO 6,5: È il più propositivo nelle file della Maceratese e non caso, dal suo piede nascono le occasioni migliori per i biancorossi (20 st CIRULLI 6: Si fa vedere con qualche accelerazione palla al piede)

D’ERCOLE 5,5: Prova opaca per l’esterno offensivo abruzzese che viene imbeccato poco dai suoi compagni faticando così a rendersi pericoloso l. Partita che fotografa la sua stagione fatta di più bassi che alti

MINNOZZI 5,5: Viene bene ingabbiato nella morsa da Finucci e Paniconi che non gli concedono nulla. Sfortunato nella ripresa dove la sua conclusione si infrange sul palo (29 st PERRI 5,5: Non si vede mai)

All. PIERALVISE RUANI 6: La Maceratese chiude la sua sciagurata stagione con un pareggio a reti bianche contro il Monturano. Una partita giocata sotto ritmo dai biancorossi che nonostante l’impegno messo, sono apparsi poco determinati e lucidi, faticando a creare grandi occasioni da goal

****

Monturano Campiglione

FALL 6: Risponde presente nelle poche volte in cui viene chiamato in causa. Salvato dal palo sulla conclusione di Minnozzi

DE CAROLIS 6: Presidia con attenzione e diligenza la sua fascia di appartenenza, chiudendo bene sempre ogni varco

FABI 6: Non paga affatto lo scotto dell’esordio stagionale il classe 2005 che rimane accorto dietro, non rinunciando anche a proporsi in avanti

FINUCCI 6: Prova più che sufficiente per l’esperto difensore gialloblù che rimane attento e concentrato per tutto l’arco della gara

PANICONI 6: Si fa sentire negli interventi e nelle chiusure, sia dal punto di vista fisico che della cattiveria agonistica, uscendo spesso vincitore dal duello con i suoi avversari

D’AMICIS 6: Si fa vedere molto in fase di costruzione, dove viene cercato spesso dai suoi compagni. Prezioso anche nel fare da filtro tra difesa e centrocampo (42 st ROTONDO sv)

LOVISO 6: Grande ex della partita, visto i suoi trascorsi della scorsa stagione in maglia biancorossa, disputa una prova sufficiente senza brillare particolarmente

ISLAMI 6: Schierato largo a destra nel 4-4-2 disegnato da Cuccù, mette in campo il solito agonismo e dinamismo in entrambi le fasi

BRACALENTE 6: Capitano e faro di questo Monturano. Sempre lucido ed elegante nel controllo della palla e ogni volta che si accende la sua squadra nè beneficia. Nel primo tempo spreca una buona opportunità (30 st TRACANNA 5,5: Non si vede mai toccando pochi palloni)

EZZAITOUNI 6: Vivace e intraprendente sull’out di sinistra dove con la sua velocità prova a creare qualche problema a Iulitti e compagni

MORETTI 6: Sotto l’attenta sorveglianza di Sensi e Strano vede pochi palloni giocabili, anche se quelli che ha disposizione lì gestisce con lucidità. Nella ripresa vede il suo colpo di testa infrangersi sulla parte alta della traversa

All. CUCCÙ 6: Il Monturano ottiene un punto che permette ai gialloblù di giocarsi settimana prossima la possibilità di salvezza attraverso i play-out nello spareggio per evitare la retrocessione diretta contro il Colli. La sua squadra mostra un atteggiamento positivo pur palesando i limiti evidenziati in questa stagione, soprattutto in fase offensiva. Una prestazione che lo può ritenere soddisfatto e che fa ben sperare

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS