Minacce ad avversari e terna, doppia squalifica Montecosaro

Baiocco del Montecosaro

PROMOZIONE – La decisione del Giudice Sportivo su Fabrizio e Simone Baiocco

Costa caro il pari interno contro il Portorecanati al Montecosaro. Infatti il Giudice Sportivo ha squalificato fino al 25 maggio il dirigente Fabrizio Baiocco: “Per aver minacciato ed insultato i componenti della panchina avversaria, e per aver rivolto espressioni di protesta all’indirizzo dell’arbitro. A fine gara”. Anche il giocatore Simone Baiocco è stato fermato per tre turni “Per aver, a fine gara, rivolto espressioni offensive e minacciose ai calciatori avversari e alla terna arbitrale”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia