Micucci lascia l’Anconitana, torna all’Osimana

CALCIO – Il centrocampista argentino classe ’93 si unisce ai giallorossi in Promozione. Enorme successo la cena di Natale dei Cuba

di Claudio Comirato

Lucio Matias Micucci, dopo esser stato il primo acquisto della stagione dell’Anconitana, ha salutato definitivamente i colori biancorossi per approdare all’Osimana. A confermare il passaggio del giocatore dall’Anconitana alla formazione giallorossa è il direttore sportivo Giovanni Giacco: “Per Micucci si tratta di un gradito ritorno, il giocatore argentino conosce l’ambiente e soprattutto la squadra. Per l’Osimana si tratta di un acquisto di spessore viste le qualità del ragazzo che potrebbe già scendere in campo contro il Moie Vallesina nell’ultima giornata del girone di andata prima della sosta natalizia”.

Cena dei Cuba insieme a patron Marconi e alcuni giocatori biancorossi

Il jolly di centrocampo classe ’93 non rientrava più nei piani dell’Anconitana, anche perché in questi giorni al gruppo si è aggregato Luca Bartolini, esterno basso proveniente dal Fabriano. L’Anconitana nella serata di ieri è stata festeggiata dai Cuba in occasione della tradizionale cena per gli scambi degli auguri di Natale. Un evento che si è tenuto al Ristorante La Botte e che ha visto la partecipazione dei due presidenti dell’Anconitana, Stefano e Andrea Marconi, di un gruppo di giocatori mentre per i Cuba oltre al presidente Eros Giardini, era presente anche il vice Paolo Negri. A far da cornice, un gruppo di tifosi che hanno avuto modo di trascorrere del tempo in compagnia di alcuni giocatori dell’Anconitana. Una serata di festa che si è poi conclusa con lo scambio dei tradizionali auguri di Natale.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS