Micozzi spara a zero su Carancini: “Un sindaco ha deciso che l’Helvia Recina dovesse morire”

CALCIO – Il direttore generale del Portorecanati: “La Maceratese è fallita un anno fa, non mi sento affatto legato”

di Michele Raffa

Nel consueto salotto domenicale di Tvrs de “Le Marche nel Pallone” sono intervenuti Maurizio Gagliardini e Stefano Micozzi, rispettivamente il direttore sportivo e generale del Portorecanati, formazione militante nel campionato d’Eccellenza. Entrambi però, hanno in comune un passato calcistico in quel di Macerata. Il primo è stato direttore sportivo della Maceratese, rinominata “Maceratese degli invicibili”, il secondo invece, storico presidente dell’Helvia Recina, dagli arbori fino alla Promozione. Inevitabile dunque aprire una parentesi sulla neonata HR Maceratese, e sul drammatico inizio di stagione. Se Gagliardini ricorda la “vecchia” società biancorossa con toni positivi, di tutt’altro avviso è Micozzi. “Se sono legato a questa Maceratese? Assolutamente no – sottolinea in tono deciso Micozzi – Posso dire però che sono legato a questa Helvia Recina. Quell’Helvia Recina della quale ho avuto l’onore di essere il presidente e guidarla dalla Terza categoria fino alla Promozione. Conosco tutti i sacrifici che son stati fatti per compiere l’intera escalation, finché un sindaco (riferito a Romano Carancini, primo cittadino di Macerata ndr) non ha deciso che l’HR dovesse morire. Per me la Maceratese non esiste perché è fallita un anno e mezzo fa. Questa è l’Helvia Recina che qualcuno a tavolino ha deciso di cancellare”. Insomma, è una Maceratese che non trova mai pace. Dopo i mille punti di domanda scaturiti l’indegno avvio di campionato, alle sue spalle vi sono ancora delle scorie, per numerosi motivi, non del tutto smaltite. 

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS