Mercurio tra passato e presente: “Speriamo di regalare una grande gioia ai nostri tifosi”

Paolino Mercurio con il dg Vissani

PROMOZIONE – Il neo acquisto della Maceratese si presenta

Inizia con il botto la campagna acquisti della Maceratese che ha raggiunto l’accordo con tanto di presentazione ufficiale con Paolino Mercurio difensore centrale ex Anconitana. A Macerata Mercurio ritroverà Francesco Nocera «Sono contento della scelta fatta anche per il fatto che il mister mi ha già allenato quando stava ad Ancona dove ha vinto il campionato di Promozione e la Coppa Italia. Vengo a Macerata per fare bene con la consapevolezza che questa è una piazza importante che di certo non può stare in queste categorie. Speriamo a fine stagione di regalare una grande gioia ai nostri tifosi».

Una cosa è certa Paolino Mercurio arriva a Macerata dopo due anni passati ad Ancona «Con Nocera in panchina mi sono trovato davvero bene, ero titolare e siamo riusciti a primeggiare sia in campionato che in Coppa Italia. Lo scorso anno sono partito bene con mister Ciampelli poi dopo l’esonero ho faticato a trovare posto in squadra con Marino che ha preferito fare altre scelte ma queste sono cose che capitano nel calcio. Se il primo anno è stato da incorniciare quello successivo di certo non lo è stato. Oltre alla questione tecnica legata al mio impiego in mezzo al campo c’è stata il lockdown dovuto alla diffusione del Covid 19. Sono stati mesi difficili, la società mi ha garantito il rimborso fino al mese di febbraio un vero peccato per come sono andate a finire le cose, la lotta per il primo posto era ancora aperta a qualsiasi soluzione».

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi