Memorial Scarfiotti, Latini primo assoluto

Al Torrenova Golf di Potenza Picena trionfa il portacolori jesino

Con 5 colpi sopra il par del campo, lo jesino Claudio Latini ha vinto la settima edizione del Torneo di Golf Memorial “Lodovico Scarfiotti”, svoltasi sul percorso del Torrenova Golf di Porto Potenza Picena con il sistema Medal. Alla competizione, valida per il ranking della Federgolf, e patrocinata dalla Scuderia Ferrari Club di Potenza Picena intitolata proprio all’indimenticato campione del motor sport (ultimo italiano ad aver vinto un Gran Premio di Formula 1 su Ferrari), hanno preso parte giocatori provenienti da tutta la regione, dall’Abruzzo e dal Veneto.

La gara, diretta dall’arbitro federale responsabile per le Marche Luca Allegranti, ha registrato i seguenti vincitori di categoria. In Prima categoria il giovanissimo sangiorgese Rocco Spagnoli ha conquistato il primo posto seguito dal maceratese Cesare Polacchi; in Seconda categoria prima piazza per un’altra promessa del golf locale, il juniores Antonio Fornari di Civitanova mentre il 2° posto è andato a Giorgio Andrenacci di Monte Urano. In terza cat. il miglior score a punti è stato quello di Andrea Recanatini di Camerano, seguito a ruota dal veneto Alberto Beozzo.

Nella categoria dedicata ai Ferraristi, la vittoria è stata ad appannaggio di Manuel Antonelli (Testarossa). Il premio speciale Longest Drive alla buca 3 è stato vinto da Claudio Latini con 255 metri mentre il Nearesto to the Pin con 1 metro e 32 cm dalla bandiera della buca 4 è andato al teramano Tullio Tiravia.

“Nonostante le restrizioni dovute all’emergenza epidemiologica che non ci hanno permesso un tributo a Lodovico Scarfiotti in maniera più compiuta – ha detto il Presidente del Torrenova Golf, Michele Emili – abbiamo voluto comunque ricordare la figura di un nostro grande concittadino che ha fatto la storia del motor sport  internazionale. Il legame con il golf e, nello specifico, con il Torrenova è duplice: il primo perché il figlio Luigi è uno dei fondatori di questo club di cui è Maestro e Professionista PGAI, il secondo perché il nonno di Lodovico, Ardizzino Faa di Bruno è stato nel 1927 cofondatore e primo Presidente della Federazione Italiana Golf. Tant’è che da quest’anno,  in luglio,  abbiamo in calendario la prima edizione di una competizione di golf intitolata proprio a Faa di Bruno”. Alle premiazioni erano presenti Luigi Scarfiotti con il figlio Lodovico Scarfiotti jr., il Presidente della Scuderia Ferrari Club di Potenza Picena Mauro Marchetti e Gian Luigi Bianchini dello staff organizzativo del Memorial Scarfiotti.

 

LEGGI QUI ALTRE NEWS DI SPORT

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia