Mega incendio al porto di Ancona, chiuse le scuole

Fiamme alte oltre dieci metri

Mega incendio nella notte al porto di Ancona nella zona della nuova darsena dove le fiamme hanno letteralmente avvolto un capannone della Tubimar. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ancona oltre a quelli di Osimo, Pesaro e Macerata. Fiamme alte una decina di metri hanno avvolto la struttura sprigionando una nube che in pochi minuti si è allargata sopra il cielo di Ancona e Falconara.

Rogo che non ha provocato nessun ferito ma che è andato avanti fino alle prime luci dell’alba. Sul posto oltre ai Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri il personale dell’Arpam e quello dell’Asur. In via precauzionale sono state chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado, le università, i parchi e gli impianti sportivi all’aperto, in attesa delle analisi e delle indicazioni delle autorità sanitarie, dell’ARPAM e degli esiti dei sopralluoghi dei Vigili del fuoco.

Si raccomanda, fanno sapere le autorità, di tenere chiuse le finestre e di limitare gli spostamenti non necessari.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia