Maurizio Domizzi si è preso la Fermana: chi farà da vice?

SERIE C – I gialloblu hanno chiuso per il tecnico. Si lavora sul secondo, Vadacca c’è

Maurizio Domizzi è il nuovo allenatore della Fermana. Affare fatto, alla fine di una trattativa durata dieci giorni. A Milano, l’8 giugno, il primo incontro (leggi), poi l’approfondimento e il sorpasso sulla concorrenza. L’annuncio non dovrebbe tardare e nemmeno la presentazione: all’inizio della prossima settimana il mister classe 1980 potrebbe incontrare la stampa per il consueto rito d’iniziazione.

Domizzi è già carico, desideroso di lanciare la propria carriera di tecnico che l’ha visto esordire in B con il Pordenone.  Al momento in sede a Fermo si starebbe lavorando sulla figura del vice: lo scorso anno ad accompagnarlo a Pordenone c’era Filippo Cristante, altro ex difensore di Serie A con un passaggio anche all’Ancona in B. Complicato, però, che Cristante possa seguire Domizzi a Fermo.

Lo spazio per un nuovo ingresso nello staff ci sarebbe comunque, fermo restando che prof De Luce, il preparatore dei portieri Ripa ma anche l’ex collaboratore tecnico di Cornacchini Massimiliano Vadacca saliranno di nuovo a bordo.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi