Matelica ritrova i tre punti, Castelfidardo ko

SERIE D – I sigilli di Malagò e Tonelli nel primo tempo permettono ai biancorossi di espugnare il Mancini. Non basta il gol di Lentini ai biancoverdi

Si decide tutto nel primo tempo la sfida tra Castelfidardo e Matelica. I biancorossi passano in vantaggio dopo un quarto d’ora con Malagò prima di trovare il raddoppio dagli undici metri con Tonelli al 35’. Ad inizio ripresa i padroni di casa provano a reagire accorciando le distanze con Lentini al 51’. Non basta. Dopo una sconfitta e un pareggio, la capolista Matelica ritrova una preziosissima vittoria che la rilancia verso la conquista del campionato con 64 punti, quattro di vantaggio sull’inseguitrice Pesaro. Mastica amaro invece, l’undici di Vagnoni. Dopo la debacle di Recanati la scorsa settimana, arriva un’altra sconfitta, meno pesante, ma che avvicina prepotentemente le dirette inseguitrici. 

Il tabellino 

CASTELFIDARDO – MATELICA 1-2

Castelfidardo: Selvaggio, Terrenzio, Ghiani, Lispi, Borgese, Giovagnoli, Mantini, Pigini, Pedalino, Trillini, Massi. All. Vagnoni

Matelica: Demalija, Brentan, De Gregorio, Meneghello, Gerevini, Cuccato, Angelilli, Malagò, Magrassi, Tonelli, D’Apollonia. All. Tiozzo. 

ARBITRI: Claudio Petrella di Viterbo (Emanuele Bocca di Caserta e Emanuele Caputo di Caserta)

RETI: 16’ Malagò e 35’ Tonelli rig. (M), 51’ Lentini (C)

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS