Matelica pronto a ripetersi, all’Helvia Recina arriva la Triestina

Gianluca Colavitto, allenatore Matelica

SERIE C – Il tecnico Colavitto: “Veniamo da una vittoria importante ma massima umiltà, sono una squadra di primo piano”

Appuntamento all’Helvia Recina per il Matelica che domani alle ore 15.00 sarà di nuovo in campo per la prima giornata del girone di ritorno contro la forte Triestina di mister Pillon.

All’andata gli uomini di Colavitto festeggiarono l’esordio in Serie C con una storica vittoria al Nereo Rocco, espugnando uno degli stadi più belli d’Italia con il punteggio di 1-0 grazie alla rete di Capitan Simone De Santis. Ventinove i punti in classifica accumulati nel girone di andata dagli alabardati (uno in più dei biancorossi), frutto delle vittorie con Cesena, Modena, Ravenna, Vis Pesaro, Imolese, Fermana, Perugia, SudTirol, dei pari con Virtus Vecomp, Arezzo, Carpi, Padova e Mantova. Sei invece le battute d’arresto, rispettivamente incassate con Matelica, Legnago, Feralpisalò, Gubbio, Sambenedettese e Fano.

“Inizia il girone di ritorno – ha dichiarato il tecnico campano al termine della rifinitura mattutina – contro una squadra di primo piano, costruita per recitare un ruolo da protagonista. La Triestina è guidata da un allenatore che ho sempre ammirato e che domani avrò il piacere di salutare di persona. Noi veniamo da una vittoria importante, ma siamo consapevoli che il cammino è lunghissimo e che dovremo impegnarci al massimo con tanta umiltà per cercare di arrivare ai nostri obiettivi”.

Il ciclo di tamponi effettuati nella giornata di ieri ha dato esito negativo per tutti i componenti del gruppo squadra di mister Colavitto. Di seguito l’elenco dei giocatori convocati per la gara di domani:
PORTIERI: Cardinali, Martorel, Puddu.

DIFENSORI: Baraboglia, De Santis, Di Renzo, Fracassini, Magri, Masini, Maurizii, Tofanari, Zigrossi.

CENTROCAMPISTI: Balestrero, Barbarossa, Bordo, Calcagni, Pizzutelli, Ruani, Santamarianova.

ATTACCANTI: Alberti, Franchi, Leonetti, Moretti, Peroni, Volpicelli.