Matelica, nel mirino un top in mediana

PROMOZIONE – I biancorossi tentano Paradisi

Il Matelica tenta un altro colpo grosso. Dopo gli attaccanti Mauro Iori e Luca Jachetta dalla Jesina, il laterale Daniele Gobbi dall’Aurora Treia e il difensore Cristiano Lapi dal Chiesanuova, il club biancorosso prepara un nuovo boato roboante. Il mirino è adesso rivolto verso Luca Paradisi (classe 1991), in uscita dall’Urbania. Il trequartista mancino, in grado di agire anche da mezzala, ha vinto con il club durantino i playoff di Promozione bissando il trionfo dell’anno precedente, quando contribuì all’ascesa della Vigor Senigallia in Serie D. La qualità tecnica e l’abitudine a disputare campionati di vertice si sposano alla perfezione con le ambizioni del Matelica che proverà a sferrare l’assalto per consegnare un altro pezzo da novanta a mister Renzo Tasso. Per puntellare la difesa piace invece Primo Brunelli (classe 1992), nelle ultime due stagioni alla Cagliese, con trascorsi in Eccellenza al Sassoferrato Genga dove militava insieme a Ferretti, confermato dalla società biancorossa.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS