Matelica-Fano, un rigore per parte: derby in parità

PRIMAVERA 3 – Pettinelli risponde a Palazzi e al Giovanni Paolo II termina 1 a 1

Pari di rigore tra Matelica e Fano che si sono incontrate per il recupero della sesta gara di andata del campionato Primavera. Un altro punto importante per la formazione di mister Liberti dopo quello ottenuto sabato con il Gubbio. Buono l’atteggiamento per tutti i 90 minuti dei biancorossi che nel gelido pomeriggio del “Giovanni Paolo II” hanno saputo reagire alla rete realizzata dai granata dagli undici metri (23′ mani di Petrini dopo una rimessa, rete dal dischetto di Palazzi) riuscendo a riportare l’incontro in parità (atterrato Vrioni, bella l’esecuzione del rigore di Pettinelli che infila il cuoio sotto il sette). Diverse le occasioni per imporsi su entrambi i fronti.

Nella prima frazione al 18′ Vrioni su lancio di Dolmetta aveva scavalcato il portiere con un pallonetto, ma la difesa fanese era riuscita a sbrogliare, al 28′ il colpo di testa di Petrini susseguente a corner esce di poco, al 33′ il cross di Santamarianova attraversava l’area senza nessuno pronto alla stoccata decisiva.  Nella ripresa Minerva pronti-via si esaltava sul contropiede finalizzato da Montesi. Partita combattuta a viso aperto, risultato giusto.

“Un altro punto importante, che muove la classifica – ha commentato mister Liberti al termine – ho visto grandi miglioramenti da parte dei ragazzi. Anche oggi siamo andati in svantaggio sfortunatamente, ma accettiamo sempre il verdetto del campo. Sono contento della prestazione, stiamo facendo un bel percorso dal punto di vista caratteriale. Oggi gara di grande sacrificio. Anche chi era stanco ha tenuto botta fino alla fine senza mai mollare. Ci teniamo ben stretto questo risultato che ci proietta verso le prossime partite con un’altra sicurezza”.

Il tabellino

MATELICA – FANO 1-1

MATELICA: Minerva, Paoletti (40’st Pecci), Fermani (16′ st Bernacchini), Tordini, Dolmetta, Petrini (24′ st Sampaolesi), Santamarianova, Sampaolo, Piermattei, Pettinelli, Vrioni. A disposizione: Sansaro, Cammarino, Albanese, Zitti, Bartilotta, Zepponi, Carboni. Allenatore: Emanuele Liberti.

FANO: Montesi, Mattioli, Mea (32’st Fossi), Falasconi, Tamburini, Riggioni, De Marco (16′ st Ceron), Palazzi (27’st Giunti), Venanzi (16′ st Fraternale), Brunetti, Montesi (33’st Esposito). A disposizione: Veliaj, Manuelli, Mariotti, Brocca, Traini, Sabatinelli. Allenatore: Alberto Rondina.

ARBITRO: SFrancesco Buttafuoco della sezione di San Benedetto del Tronto.

RETI: 23′ rig. Palazzi, 6’st rig. Pettinelli.

 

error: Contenuto protetto !!