Matelica, 800 mila euro per rendere a norma lo stadio per la C

Massimo Baldini, Sindaco di Matelica

Con le attuali regole (verranno modificate post Covid?) tante le migliorie da apportare

800 mila euro. E’ questa la cifra, euro più euro meno, necessaria per mettere a norma per la serie C l’impianto di Matelica stando alle attuali disposizioni dei regolamenti pre covid. La società di patron Canil con l’approdo tra i professionisti ha questo scoglio da dover superare: il Comune si sta prodigando immediatamente per capire da subito quali migliorie andare a fare e soprattutto capire bene il nuovo mondo in cui è planata la società matelicese.

Ad oggi sono tantissime le cose da migliorare: aumentare capienza impianto, realizzare curva, inserire tornelli, recinzione esterna, potenziare impianto illuminazione, creare un box per il Gos e creare una sala antidoping. Oltre ad altri piccoli aggiustamenti. La volontà è quella di fare la serie C a Matelica, sfruttando magari anche qualche maggiore deroga per non dover essere costretti a investire una somma di tale portata obiettivamente fuori dai budget comunali.

Ti potrebbero interessare

Articoli più letti della settimana

Articoli più condivisi

Ultime dalla provincia