Mastronunzio risponde a Paradisi, Forsempronese e Montefano non si fanno male all’esordio

ECCELLENZA – Succede tutto nel primo tempo, il bomber viola dagli undici metri sigla il definitivo 1 a 1 e regala il primo punto ai suoi

Si decide tutto nel primo tempo tra Forsempronese e Montefano, con i padroni di casa che si rammaricano per i due punti sfuggiti di mano. La gara è condizionata dal forte maltempo, ne nasce una dura battaglia tra le due formazioni. I padroni di casa premono maggiormente, mentre gli avversari sono attenti dietro, pronti a ripartire. E’ la Forsempronese a trovare il vantaggio, con il rigore conquistato da Pagliari, dal dischetto Paradisi prima si fa ipoinotizzare da Rocchi ma sulla respinta non perdona. Altro episodio in area per il secondo gol della partita, questo in favore del Montefano ma contestato dai padroni di casa: sul dischetto Mastronunzio è freddo e batte Pagnerelli. La gara prosegue sullo stesso copione e nel finale la Forsempronese ha l’occasione per tornava avanti, Latini però spreca la palla del 2 a 1, il Montefano regge e la partita si chiude così.

Il tabellino

FORSEMPRONESE – MONTEFANO 1-1

FORSEMPRONESE: Pagnerelli, Ciampiconi, Zandri, Pandolfi, Camilloni, Buresta, Conti, Bucchi, Barattini, Paradisi, Pagliari. All: Fucili.

MONTEFANO: Rocchi, Donnari, Carotti, Lapi, Moschetta, Bianchi, Gigli, Mastronunzio, Jachetta, Latini. All: Lattanzi.

Arbitro: Skura di Jesi.

Reti: 16′ Paradisi, 25′ rig Mastronunzio.