Mastronunzio e il futuro dell’Anconitana, parola al dg Recchi

Antonio Recchi, dg Anconitana

ECCELLENZA – L’intervista al dirigente dei dorici

Il Direttore Generale dell’Anconitana Antonio Recchi è intervenuto su Tvrs facendo un pò il punto della situazione in casa dorica: “Ho accettato questo incarico con grande entusiasmo – dice il Dg – Stimo il presidente Marconi come persona e da tempo parlavamo di questa ipotesi. Appena si è creata l’occasione mi sono fatto trovare pronto. Nelle ultime settimane ho letto di possibili addii di dirigenti ma non credo che sia questo lo scenario con il mio arrivo: solo la voglia di organizzare la società con un Dg, un ds e un consulente esterno. Il mio ruolo è chiaro: coordinare tutte le altre figure. Sarò al campo e con il presidente Marconi anche adesso che non si gioca ci sentiamo almeno due o tre volte al giorno”.

L’intervista a Recchi su Tvrs

Uno degli argomenti principali del momento è chiaramente il mercato: arriverà Mastronunzio? “E’ una trattativa che porterà avanti il presidente in persona – sottolinea Recchi – Il passato è passato e adesso si guarda al futuro. Sicuramente interverremo con una pedina in difesa, una in mediana e uno in attacco“.

L’ultimo pensiero è sul prosieguo del torneo: “A costo di giocare ogni tre giorni credo che sia giusto arrivare fino alla fine del campionato senza stravolgimenti di calendario”.

error: Contenuto protetto !!