Massi deluso da Renzi: “Samb affiliata a Roma danno per i nostri giovani”

La decisione di Roberto Renzi di ufficializzare l’affiliazione della Samb con una piccola società romana a Torre Angela sta facendo parecchio discutere in città. Tanti i commenti di tifosi arrabbiati, che avrebbero voluto una collaborazione con società del territorio e non certo uno ‘scouting’ così fuori portata nella Capitale.

Tra loro anche Vittorio Massi, presidentissimo del Porto d’Ascoli Calcio che sognerebbe una Samb diversa nel futuro: “Renzi mi ha deluso, stringere un accordo del genere con una società di Roma è un danno enorme per i giovani sambenedettesi. Basta sfruttare la Samb e illudere la gente. Servono programmazione e basi solide nel nostro territorio, si deve ripartire da San Benedetto”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia