Mascitti sciupa tutto, Ionni vero leader

PAGELLE CASTIGNANO – Funari anonimo, Ndiour mai pericoloso: Cannella e Falcioni prendono due gol a testa

di Nicolò Ottaviani

Cannella 6: incolpevole sui due goal subiti, per il resto è sempre attento quando viene chiamato in causa (Falcioni 6: entra in campo e prende due goal sui quali è esente da colpe, per il resto è ordinaria amministrazione)

Martoni 5,5: dalla sua parte ha un cliente come Mongiello nel primo tempo se la cava egregiamente mentre nella ripresa viene preso più volte alle spalle, anche in occasione della rete del raddoppio. Nel finale di gara viene spostato a sinistra.

Angelini 6: prestazione ordinata senza sbavature. Fa bene entrambe le fasi (38’st Corradetti sv)

Gandelli 6: ottima prestazione del capitano che vince il duello fisico con Rodriguez, è sempre attento quando viene chiamato in causa

Fortunati 6: viene sollecitato poco, prova di spessore se il primo tempo il Chiesanuova tira poco in porta il merito è anche suo

Ionni 6,5: anima del centrocampo del Castignano, gestisce con lucidità tutti i palloni che passano dai suoi piedi mettendo in campo tutta la sua esperienza. Nella ripresa sprona i suoi a non gettare la spugna da vero leader.

Vannicola 6: lotta e combatte in mezzo al campo, è lucido e preciso nei passaggi

Chiappini 6: anche lui come i suoi compagni di reparto si spende molto per i compagni nel cerchio di centrocampo, nel finale sfiora la rete della bandiera

Ndiour 5: viene controllato a vista dalla difesa locale che non gli concede nulla non riesce mai a rendersi pericoloso si sbatte tanto ma senza risultati

Mascitti 5: protagonista in negativo, è bravo a guadagnarsi il rigore che poi però sbaglia calciando clamorosamente a lato gettando alle ortiche una grande opportunità. Per il resto si spende molto con grande generosità  ma senza riuscire mai a incidere

Funari 5: prestazione anonima non si fa vedere mai viene sempre chiuso bene dai suoi avversari tanta corsa ma poco concretezza viene sostituito nella ripresa (20’st Cesani 6: entra nel momento peggiore della gara per la sua squadra comunque prova a dare il suo contributo nel finale)

All.Vittori 6: il suo Castignano gioca un’ottimo primo tempo non concedendo nulla alla Capolista avrebbe anche l’opportunità di portarsi in vantaggio ma Mascitti sbaglia il penalty che avrebbe indirizzato la gara in un’altro binario, nea ripresa dopo l’1 a 0 la sua squadra ai disunisce subendo un passivo troppo pesante. Testa alla gara di Sabato con la Palmense in una partita da non sbagliare.

Michele Raffa
Author: Michele Raffa

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS