Mascambruni scatenato, Villa Musone pareggia e spera ancora

Luca Mascambruni, centrocampista del Villa Musone e autore della doppietta

PROMOZIONE A – La doppietta del centrocampista gialloblu regala un pari esterno di platino ai compagni bravi a rimontare nella ripresa due gol al Villa San Martino. Villans ancora a -4 dai pesaresi

Termina in parità lo scontro diretto in chiave salvezza fra Villa San Martino e Villa Musone. Un pareggio che alla fine non serve a nessuno e che mantiene di fatto inalterata la distanza fra le due compagini, con la formazione di Capitanelli sempre al penultimo a -4 dai padroni di casa. Alla fine però chi spreca di più è proprio il Villa San Martino, che chiude il primo tempo in vantaggio di due reti grazie all’autorete di Bonifazi ed Alegi su calcio di rigore in pieno recupero. I pesaresi però non riescono ad amministrare il vantaggio e nella ripresa si fanno raggiungere dal Villa Musone, che con uno scatenato Mascambruni, autore di una doppietta, riesce a ristabilire la parità ed evitare di dover dire addio alle speranze di salvezza.
Il tabellino
Villa San Martino: Giorgi, Cardellini, Alegi, Virgili, Baldini, Riceputi, Gennari (15’st Turrini), Gabbanini, Mazzoni ( 30’st Berti), Bellucci (41’st Leoni), Capecci (20’st Simoncelli) All. Cicerchia
Villa Musone: Giulietti, M. Camilletti, Scocco (15’st prosperi), Reucci (15’st Liguori), Fiengo ( L. Camilletti), Mar. Camilletti, Mascambruni, Pucci, Tonuzi, Bonifazi, Cardoso (20’st Simoncelli) All. Capitanelli
Arbitro: Rogani di Macerata
Reti: 39′ Bonifazi (aut.), 46′ Alegi (rig.), 14’st e 42’st Mascambruni

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana