Marzialetti vince al Mugello al volante di una Ferrari

In coppia con Eliseo Donno, il pilota civitanovese si è imposto al volante della Ferrari 488 Challenge nella classe GT Cup

E’ arrivata una bella vittoria per il pilota di Civitanova Marche, Giammarco
Marzialetti, impegnato quest’anno nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint, la massima espressione dell’automobilismo sportivo GT in Italia.

In coppia con Eliseo Donno, nella seconda gara del quarto round della serie tricolore disputato nello scorso weekend all’autodromo del Mugello, Marzialetti si è imposto al volante della Ferrari 488 Challenge della Best Lap sull’impegnativo tracciato toscano cogliendo la sua prima vittoria nella serie tricolore.


L’impresa riveste un certo prestigio anche perchè la coppia Marzialetti-Donno, oltre ad aver conquistato la vittoria nella GT Cup, ha colto uno splendido ottavo posto assoluto, precedendo vetture ben più potenti e piloti con importanti palmares che ha permesso loro di prendere punti anche nella classifica assoluta.

La vittoria in gara-2 è arrivata al termine di una gara difficile della durata di circa un’ora, caratterizzata da incidenti e dall’ingresso di un paio di satefy car nel secondo stint che hanno neutralizzato la gara, tuttavia Marzialetti, sempre al comando dopo aver preso la vettura dal suo coequipier, è riuscito a contenere gli attacchi degli inseguitori, tagliando per primo il traguardo davanti ai campioni di categoria, Di Leo-Poppy, al
volante della Porsche 991 GT3 Cup.
“E’ stato fantastico – ha dichiarato Marzialetti sul gradino più alto del podio – l’impresa odierna sarà per me indimenticabile, io sono un gentleman driver alla prima stagione in un campionato così impegnativo ed essere qui è per me un sogno, concludere la gara davanti a grandi campioni mi riempie di orgoglio. I miei
ringraziamenti vanno al mio coequipier Eliseo, al mio team Best Lap, alla mia famiglia e a tutte le aziende e gli Enti che stanno appoggiando la mia partecipazione al campionato, sto portando nel GT italiano un nuovo modo di fare impresa e questo ben si concilia con l’aspetto sportivo.

Con la gara del Mugello abbiamo terminato la stagione 2022, ma siamo già al lavoro per pianificare il 2023 che ci vedrà impegnati ancora di più. A breve sveleremo i nostri piani sportivi, ma ci tengo a precisare sin d’ora che questi saranno di altissimo profilo nella migliore tradizione delle nostre aziende.”

Per Marzialetti potrebbero riaprirsi le porte del Gran Turismo 2023, campionato che prenderà il via da
Misano Adriatico il prossimo 7 maggio per concludersi a Imola il 29 ottobre, ma non è da escludersi altri
impegni da affiancare alla serie tricolore.

Author:

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS