Maruzzella e Montefano, le strade si dividono

ECCELLENZA – La società saluta il difensore che ha regalato ai viola la salvezza con una giornata d’anticipo

Andrea Maruzzella lascia il Montefano. È durata solo una stagione l’avventura del difensore classe ’91, ma culminata da un episodio che resterà indelebile nella storia viola. È ancora nella memoria di tutti la rete siglata da Maruzzella al 92′ contro la Biagio Nazzaro che ha permesso al Montefano di festeggiare una storica salvezza in Eccellenza. Lo stesso giocatore ha tenuto a salutare la società e tutto l’ambiente viola: “Devo solo dire grazie al Montefano per tutto quello che ha fatto, per quello che fa e per come lo fa. La serietà di una società così non l’avevo mai vista a livello dilettantistico, mi ha veramente impressionato. Ho dovuto prendere questa decisione per impegni che purtroppo non sentivo più di affrontare. Alla fine di questa mia breve avventura devo ringraziare non solo la società, lo staff tecnico e i ragazzi con i quali ho avuto la possibilità di giocare, ma un intero paese e tante persone. Ognuno di loro ha svolto il suo compito al meglio. Spero di averlo fatto anche io all’interno del campo e di essere stato una guida per i più giovani e una spalla per i più esperti. Il cuore delle persone si è visto e si vedrà anche nella prossima stagione. Auguro all’armata viola il meglio, se lo meritano i ragazzi e le persone che la circondano, come il gruppo di tifosi ‘Montefano 1972’. Una piccola realtà da grande città.”

Claudio Comirato
Author: Claudio Comirato

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS