Marina resta bestia nera, il Fossombrone perde subito la vetta

ECCELLENZA – Il pari però non serve a nulla per entrambe

Il pareggio nella partita più attesa della ventisettesima giornata di Eccellenza non accontenta né il Marina né il Fossombrone. La squadra di Giorgini allunga a otto la serie positiva, ma recrimina per il pareggio subito in zona Cesarini che rende ancora difficile l’approdo ai playout. Il team di Fucili evita la sconfitta al fotofinish, ma non conserva la vetta conquistata la settimana prima accusando il controsorpasso dell’Atletico Ascoli. Privo di Medici, Carloni e Rossetti, con Sbarbati in panchina non al meglio della condizione, il tecnico rivierasco Giorgini rilancia Droghini e il promettente Vinacri in difesa schierando il classe 2003 Piermattei al fianco di Pierandrei in attacco. Dall’altra parte Fucili non schiera dall’inizio l’esperto Germinale, alle prese con un problema muscolare, e schiera un reparto avanzato privo di punti di riferimento affidandosi alla vivacità di Palazzi, Pagliari e Battisti. Il Fossombrone parte deciso sfiorando il vantaggio con la girata di Urso, respinta da Barzanti, e con la conclusione dal limite di Conti smorzata da un difensore. Il Marina risponde con un’incursione di Testoni, sulla quale nessun compagno arriva puntuale alla deviazione vincente, e col tentativo di Piermattei, servito da Pierandrei, che non ha la freddezza per battere Marcantognini. A inizio ripresa lo stesso attaccante si riscatta freddando il numero uno metaurense sull’affondo di Testoni. Immediata la reazione del Fossombrone che timbra il palo con Bucchi. La squadra di Fucili spinge con continuità, ma fatica a rendersi incisiva. Il Marina sembra controllare con ordine, ma viene punita all’ultimo assalto dall’incursione del baby Riggioni. Alla fine il pari serve poco a entrambe le formazioni.

MARINA – FOSSOMBRONE 1-1

MARINA: Barzanti, Droghini, Maiorano (42’st Cucinella), Gregorini, Giovagnoli, Vinacri, Piermattei (24’st Catalani), Testoni, Pierandrei (39’st Sbarbati), Nacciarriti (35’st Gabrielli), Gagliardi (24’st Brugiapaglia). (Mancini, Cucinella, Pedini, Tereziu, Brugiapaglia, Omenetti). All. Giorgini.

FOSSOMBRONE: Marcantognini, Camilloni, Procacci, Bucchi, Urso, Riggioni, Palazzi (38’st Fraternali), Conti, Pagliari, Riccardo Pandolfi (28’st Germinale), Battisti. (Fabbri, Codignola, Spaccazocchi, Mea, Lorenzo Pandolfi, Pierpaoli, Tonucci). All. Fucili.

ARBITRO: Limonta di Lecco.

RETI: 9’st Piermattei, 45’st Riggioni.

NOTE: ammonito Gregorini; corner 2-3; recupero 1’pt e 4’st; spettatori 200 circa.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS