Marina, difficile trattenere le punte: ok Maiorano e Gagliardi

Mister Giorgini del Marina

Dalla retrocessione alla conferma di mister Giorgini

Il Marina è deciso a ripartire sotto il segno della continuità. Dopo la retrocessione dall’Eccellenza, disputata per sette stagioni consecutive, il club biancazzurro progetta il riscatto nel girone A di Promozione proseguendo il discorso avviato nella parte finale della scorsa stagione, quando il ritorno di Igor Giorgini in panchina coincise con una lunga serie positiva che non fu però sufficiente per evitare la condanna diretta visto il distacco di oltre dieci punti dal Chiesanuova quintultimo.

Il tecnico è stato subito confermato dal presidente Sandro Santini, deciso allo stesso tempo a trattenere diversi pezzi pregiati della rosa, a partire dal capitano Maiorano e dal centrocampista Gagliardi che hanno contribuito alle fortune biancazzurre delle ultime stagioni. Tra i big appare però difficile la permanenza dell’attaccante Lorenzo Sbarbati, sul quale si è fiondato con insistenza il Chiesanuova dove ritroverebbe mister Roberto Mobili con il quale condivise la promozione in D col Castelfidardo una decina d’anni fa. Non sarà semplice nemmeno rinnovare l’accordo con l’altra punta pregiata Riccardo Pierandrei, corteggiato da diverse società d’Eccellenza e sondato dalla stessa Jesina dove è nato e cresciuto calcisticamente. Il club leoncello è interessato anche al centrocampista Enrico Nacciarriti, mentre sul portiere classe 2004 Barzanti si sono posati gli occhi anche di club di Serie D.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS