Mariani oramai big in Serie D: finalmente nel girone delle marchigiane?

L’ex esterno dell’Atletico Ascoli, 15 gol in due anni tra Aglianese e Sant’Angelo, è il nuovo furetto dello United Riccione. Può sfidare le sue corregionali

Segni particolari: esterno d’attacco imprendibile. Partito dalla Promozione (Ciabbino, Azzurra Colli, Atletico Ascoli), sbocciato in Eccellenza (13 reti nel 2021-22 con i bianconeri che sfiorarono la vittoria del campionato) si è poi consacrato negli ultimi due anni in D. Si parla del classe ’98 Edoardo Mariani, ascolano, che è dovuto andare fuori regione per realizzare 9 gol con la toscana Aglianese nel 2022-23 e 6 con la lombarda Sant’Angelo (con infortunio alla caviglia a limitarlo…) nel 2023-24. Totale 15… Finalmente, però, Mariani potrà essere protagonista pure nel “nostro” girone F. No, nessuna marchigiana, però, lo ha strappato alla concorrenza. Sarà avversario di Samb, Atletico, Fossombrone, Civitanovese, Castelfidardo, Vigor Senigallia e magari Fermana e Ancona con la maglia dei romagnoli dello United Riccione, squadra ambiziosa e con grandi disponibilità economiche e di strutture.

In tridente riccionese si preannuncia scoppiettante: Mariani da una parte e l’albanese Sollaku – prelevato dalla Victor San Marino – dall’altra: Sollaku, scovato solo pochissime stagioni fa dalla Seconda Categoria, era nei pensieri di squadre professionistiche ma anche in quelli di alcune Serie D marchigiane. Il Riccione ha sparigliato le carte.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS