Mariani e Giovannini stendono il Colli, derby all’Atletico Ascoli

L'esultanza dell'Atletico Ascoli

ECCELLENZA – I bianconeri vincono 2 a 1 la sentitissima sfida contro i rossazzurri

Un derby da pelle d’oca, vinto alla fine dall’Atletico Ascoli. L’Azzurra Colli, dopo una partita dura e nevrotica nel finale, deve arrendersi.

La palla nei piedi, sin da subito, ce l’hanno spesso i ragazzi di Amadio. Al 9′ subito prima grande occasione. Cancrini entra in area di rigore e calcia trovando la super risposta di David, la palla torna a centro area per Fazzini che piazza ma trova ancora la deviazione dell’estremo difensore ascolano. L’Atletico si sveglia soprattutto con i suoi uomini di qualità maggiore. Al 13′ illuminante palla di Giovannini per Mariani che di testa mette tra le braccia del portiere avversario. Stesso copione al 20′, la palla è per Galli a cui non riesce il pallonetto. Il gol che apre le danze lo sigla Mariani: velocità, caparbietà e azione insistita palla al piede in area di rigore. Poi una botta sul primo palo e gol del vantaggio. I rossazzuri rispondono con Fazzini e Sorci, ma David è bravissimo negli interventi.

Tre minuti della ripresa e l’Atletico raddoppia. Ancora incontenibile Mariani sulla fascia destra, affonda e crossa per Giovannini che di testa infila in porta. In realtà Marani devia sul palo e la difesa spazza, ma per l’assistente la palla è entrata. Un 2-0 che taglia inizialmente le gambe al Colli, che però rientra in partita. Al 10′ Nicolosi falcia in area Iachini, rigore netto. Sul dischetto l’ex Filiaggi batte David. L’assalto finale del Colli è un copione scritto, con palle gol per Filiaggi e Iachini. La gara si accende (e si spegne) a una decina di minuti dalla fine. Un fallo di reazione costa il rosso diretto a Vechiarello. Gli animi si scaldano e viene espulso dalla panchina anche Filiaggi che poi ha qualche battibecco di troppo con il pubblico. La gara, nervosissima, resta in bilico fino alla fine ma è l’Atletico Ascoli a cacciare l’urlo liberatorio al novantaquattresimo.

Il tabellino

ATLETICO ASCOLI – AZZURRA COLLI 2-1

ATLETICO ASCOLI (4-3-3): David; Mattei, Natalini, Nicolosi, Filipponi (45’st Traini); Capponi (21’st Vechiarello), Gabrielli, Ambanelli (21’st Mariani Gibellieri); Mariani (45’st Felicetti), Galli, Giovannini (31’st Garbujo). A disposizione: Albertini, Marini, Giampieri, Carillo. Allenatore: Luigi Giandomenico.

AZZURRA COLLI (4-2-3-1): Marani; Nervini, Sosi, Filipponi, Vallorani; Sorci (39’st Gagliardi), Alfonsi; Fazzini, Iachini (21’st Renzi), Cancrini (14’st Albanesi), Filiaggi (36’st Pagliuca). A disposizione: Levko, Toscani, Spadoni, Mucci, Amatucci. Allenatore: Peppino Amadio.

ARBITRO: Serenellini di Ancona.

RETI: 23’pt Mariani (A), 3’st Giovannini (A), 11’st rig. Filiaggi (C).

Ammoniti: Mariani (A), Iachini (C), Giovannini (A), Filipponi (A), Vechiarello (A), Giandomenico (non dal campo).

Espulsi: Filiaggi (non dal campo), Vechiarello (fallo di reazione).

 

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana