Maria spegne 100 candeline, auguri al “maresciallo” della Casa di Riposo

Maria Montecchiarini e il sindaco Stefano Burocchi

Anche il sindaco di Penna San Giovanni, Burocchi, ha omaggiato la centenaria con una torta

A dimostrazione che nei piccoli borghi l’elevata qualità di vita rende più longevi, nel Comune di Penna San Giovanni si festeggia un’altra centenaria, è la signora Maria Montecchiarini, ospite della Casa si Riposo “Burocchi”.

La signora Maria, è madre di tre figli e ben 5 nipoti e una pronipote. Forte e determinata si è conquistata il simpatico appellativo di “maresciallo” per il suo carattere deciso che continua a mantenere anche nella casa di riposo. Nella sua vita ha affrontato momenti difficili, come nel suo lavoro sui campi, ma ha sempre superato ogni ostacolo con caparbietà. Il 12 gennaio quindi grande giorno di festa per Maria e tutta la sua famiglia.
Agli auguri si aggiungono anche il Sindaco di Penna San Giovanni, Stefano Burocchi che ha voluto omaggiare la combattiva centenaria con una sensazionale torta, così come tutti gli altri ospiti della Casa di Riposo, il personale della struttura aderente alle Cooperative Sociali Medihospes, Pars e Cascina insieme alla coordinatrice Silvia Impagnatiello.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana