Marche, scatta l’allerta meteo: venti fino a 100 km/h, pioggia e neve

Avviso valido per domani (27 novembre)

Arriva l’inverno. La Protezione Civile Regionale ha diramato un nuovo avviso di condizioni meteo avverse per vento forte dalle ore 00.00 alle ore 24.00 di domani 27 novembre. Un sistema depressionario attivo sul Tirreno convoglia flussi sudoccidentali verso la Marche, i quali, interagendo con la catena appenninica determineranno, per la giornata di sabato, venti sostenuti di garbino.

Il bollettino meteo della Protezione Civile

Nelle zone alto collinari e montane si registrano raffiche fino a burrasca forte (76-87 km/h) o tempesta (88-102 km/h). Nelle zone collinari e basso collinari l’intensità media sarà di vento moderato con raffiche fino a vento forte o
burrasca (62-75 km/h). Il vento è previsto con intensità maggiore nella prima parte della giornata e dal tardo pomeriggio con temporanea attenuazione durante le ore centrali.

Secondo gli esperti di 3bMeteo, “una circolazione depressionaria resta in azione determinando condizioni di tempo ancora instabile sulle Marche con ulteriori rovesci sparsi da ovest verso est. Essa lascerà aperta la strada a un nuovo affondo freddo che dal Nord Europa raggiungerà anche il Centro Italia nel weekend, rinnovando rovesci sparsi, localmente anche a sfondo temporalesco, più frequenti sui settori appenninici e occasionali invece su fascia costiera e subappenninica, dove ci sarà maggiore spazio per aperture. Le temperature subiranno un netto calo, con neve anche sotto gli 800-1000m entro domenica. Lunedì ancora precipitazioni nevose anche a quote collinari, miglioramento a partire da martedì ma con clima invernale”.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia