Marche Pride: festa al porto senza permesso

Sono emerse irregolarità sull’allestimento dell’evento notturno. L’amministrazione diffida gli organizzatori

Nei giorni scorsi il comando della Polizia Municipale di Ancona aveva negato agli organizzatori per motivi di sicurezza la possibilità di utilizzare i carri allegorici in occasione del Marche Pride in programma nella giornata di domani sabato 8 giugno, proprio nel capoluogo di regione. Una decisione che in qualche maniera aveva creato un certo malumore ma nulla a confronto con quanto accaduto in mattinata: sempre dal comando della Municipale è partita la segnalazione in comune circa una serie di documenti non presentati dagli organizzatori del Marche Pride per la festa prevista per domani sera al porto antico di Ancona.

La sfilata che parte dal Monumento ai Caduti fino a piazza Kennedy per risalire poi in direzione di piazza Cavour è stata autorizzata senza alcun problema. Le irregolarità sono emerse per quello che riguarda la festa che gli organizzatori avevano intenzione di allestire nella notte tra sabato e domenica proprio nella zona del porto antico. Il piano di sicurezza non è stato presentato il che ha spinto l’amministrazione comunale a diffidare gli organizzatori del Marche Pride circa l’allestimento di tale evento.

Sull’intera vicenda hanno indagato anche la Questura di Ancona e l’Autorità Portuale. Dalle prime indiscrezioni gli organizzatori avrebbero rinunciato ad allestire l’evento e per rimediare a questa situazione sarebbero stati presi dei contatti con alcune attività commerciali della zona al fine di garantire un minimo di assistenza e ristorazione a tutte quelle persone che si presenteranno dopo una certa ora nella zona del porto antico con il chiaro intento di passare una serata in compagnia. Attività che per nessun motivo potranno aumentare gli spazi di assegnazione esterni previsti dalla concessione territoriale.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Tag
Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS