Marche, la città delle tartarughe marine

Si trova nella Riviera del Conero

Nelle Marche, Numana è chiamata la città delle tartarughe marine. Da anni infatti, la cittadina è impegnata nella salvaguardia e riabilitazione di questi cetacei che nuotano tra le acque del Conero. Dal 2001 Numana ha iniziato un programma di collaborazione con la Fondazione Cetacea per il soccorso delle tartarughe marine fino ad essere accettata come luogo per la salvaguardia di specie protette in difficoltà.

Tra “La Spiaggiola” e la Spiaggia dei Frati, è stata inaugurata la Caletta delle Tartarughe, un ambiente protetto dove le tartarughe salvate possono nuotare e riprendere confidenza con le acque del mare monitorate e controllate dai volontari della Fondazione Cetacea di Riccione. E’ possibile raggiungere la Caletta delle Tartarughe dal porto di Numana anche a piedi.

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS