Manomette il contatore della luce del condominio, scoperto un 51enne

Nel corso della serata di ieri (28 settembre) la Squadra Volante, su disposizione della Sala Operativa della Questura di Ancona, è intervenuta presso un condominio in via Flaminia dove il personale dell’Enel ha segnalato la manomissione del contatore intestato al condominio.

Più precisamente era stato notato un salvavita privato dal quale fuoriuscivano due cavi collegati ad una presa elettrica condominiale. Tale salvavita privato, dunque, stava sottraendo energia elettrica al condominio perciò gli agenti hanno provveduto ad accertare a quale appartamento servisse.
I poliziotti lo hanno individuato in breve tempo; all’interno risultava abitare un italiano di 51 anni (fuori città per lavoro al momento del controllo) e la sua compagna. Gli agenti hanno avvisato l’amministratore del condominio circa la possibilità di recarsi in Questura per sporgere denuncia.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia