Mangialardi: “Conte prenda le Marche come modello per rilanciare l’azione del governo”

“Siamo disponibili a costruire un progetto politico”

Un appello al premier Giuseppe Conte affinchè venga nelle Marche e prenda la regione come “modello”, con il suo “centrosinistra unito”, per rilanciare l’azione del governo. Lo ha lanciato il candidato del centrosinistra a presidente di Regione, Maurizio Mangialardi, sindaco di Senigallia e presidente Anci Marche: “Se Conte riesce a costruire un progetto politico in grado di aiutare l’azione del governo nazionale, da noi trova piena disponibilità, lo aspettiamo“.

“Al governo – ha detto Mangialardi – converrebbe sperimentare un rapporto in questa regione perché c’è un centrosinistra strutturato, ci sono idee da far ricadere in maniera efficace; lo sperimentiamo intanto con le risorse che la Regione mette a disposizone per famiglie e imprese in grande difficoltà ma che non possono essere esaustive delle necessita. Le risorse che arrivano dall’Europa – ha proseguito Mangialardi – possono trovare una filiera istituzionale efficace”.

(Ansa)

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana