Manette del sabato sera: si schianta contro i vasi e poi aggredisce la polizia

E’ accaduto in Corso Umberto, a Civitanova Marche

Un uomo in evidente stato di alterazione si è reso protagonista, questa notte, di danneggiamenti e aggressione a pubblici ufficiali. Era trascorsa da poco la mezzanotte quando con la sua auto ha sfrecciato, compiendo anche manovre pericolose, lungo Corso Umberto, a Civitanova Marche, fino ad arrestare la sua corsa contro i vasi che delimitano il parcheggio della filiale di un istituto di credito. Quanti avevano assistito alla scena hanno chiamato il 113, intervenuto sul posto con una volante, ma l’uomo, alla vista della Polizia, ha aggredito persino gli agenti. Tanto che per lui sono scattate le manette, con la Polizia che ha fatto fatica a placarlo e ristabilire la calma, prima di chiamare il 118 per sottoporlo agli accertamenti e alle cure di rito.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana