Manca lo speaker, Riccardo Minnucci “diventa di Tuscania”

VOLLEY A2 - Domenica a Viterbo l'addetto stampa della Videx chiamato a infiammare il palas. L'esempio classico del bel clima che si vive nel mondo della pallavolo

Il volley è anche questo. Manca lo speaker di casa e allora l’addetto stampa ospite, Riccardo Minnucci, prende il microfono e diventa protagonista. E’ successo a Viterbo domenica scorsa nella gara di A2 tra Tuscania e Videx Grottazzolina. Alla fine hanno vinto 3-0 i padroni di casa ma sicuramente è stata una bella pagina di sport che testimonia di quanto il volley sia uno sport dove la rivalità si ferma unicamente al momento della partita, per fare posto prima e dopo all’amicizia e al condividere insieme una grande passione.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana