Malore in acqua mentre nuota, muore turista

La tragedia a Senigallia

Stava nuotando in mare quando si è sentita male, una turista ultrasettantenne deceduta in mattinata sul litorale di Senigallia (Ancona).

La donna è stata vista annaspare da una conoscente che ha dato l’allarme agli addetti del salvamento: questi l’hanno portata riva per le prime manovre di rianimazione, proseguite poi dal personale sanitario del 112.

La turista arrivata dal Piemonte per trascorrere un soggiorno sulla ‘spiaggia di velluto’, non ha però ripreso conoscenza. Sul posto, un tratto di spiaggia libera del lungomare Da Vinci, sono giunte anche una pattuglia del Commissariato e dell’Ufficio locale marittimo.

E’ il secondo caso in due giorni: martedì 14 era infatti deceduto un turista 88enne del bresciano nonostante, come oggi, il pronto intervento dei soccorsi.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana