Malore fatale, Stefano muore a 63 anni

Cingoli in lutto, Fabrizi era dirigente dell’Avis Club Bike. Aveva ditta di autolavaggio ed era custode dello stadio

La cittadina di Cingoli ha perso un suo figlio. A causa di un malore è morto Stefano Fabrizi, 63 anni. I funerali oggi alle ore 16 nella Collegiata di Sant’Esuperanzio. Un lutto improvvisto. Stefano, per vent’anni dirigente del gruppo sportivo Avis Club Bike, si occupava del tesseramento e dell’organizzazione delle uscite.

Per tanto tempo aveva gestito con i familiari un distributore di carburanti, per poi prendere in solitaria un autolavaggio in via Lotto. Negli ultimi anni è stato custode dello stadio Aldo Spivac e magazziniere della società Cingolana San Francesco. Lascia la mamma Marcella, i fratelli Fiorella e Roberto, la cognata Roberta e la nipote Giulia.

redazione
Author: redazione

Potrebbe interessarti anche

                       

Articoli correlati

                       

Dalla home
VUOI RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO?

Iscriviti al nostro
canale telegram

Autore

I Più LETTI
DELLA SETTIMANA

I Più condivisi
DELLA SETTIMANA

 

Ultime NEWS