Malore fatale in montagna, muore un 47enne

Inutili i soccorsi

Tragedia nel tardo pomeriggio di oggi nei pressi della cima del Cristo delle Nevi a Frontignano di Ussita. La vittima è un uomo di Moie di 47 anni (M.M.), che era intento a svolgere un corso di sci alpinismo del Cai. Una volta in prossimità della vetta, l’uomo ha accusato un improvviso malore. Vani i tentativi di soccorrerlo con il massaggio cardiaco, da parte di una squadra del Soccorso Alpino di Macerata che era nella zona. Purtroppo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Recuperato in barella da parte degli uomini del Soccorso Alpino è stato trasportato a valle nella zona dell’Hotel Felicita, dove è stato poi trasferito su un mezzo del 118.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia