Malore fatale in casa, trovato morto dopo giorni

Triste destino per un 52enne residente a Ripatransone

E’ stato il padrone di casa a scoprire il cadavere di un uomo di 52 anni nell’abitazione dove era in affitto. E’ accaduto nel centro storico di Ripatransone e la morte risale ad almeno quattro giorni fa. É stato il padrone di casa ad andare in allarme dal momento che da almeno una settimana non aveva notizie dell’uomo e che nessuno, in paese, lo aveva più visto. Così dopo aver inutilmente cercato di mettersi in contatto con lui ha chiamato un fabbro per aprire la porta di casa. L’uomo, che viveva solo, era sul letto stroncato da un malore che, secondo il medico legale, dovrebbe essere avvenuto alcuni giorni fa.

Dalla Home


Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Articoli più letti della settimana

Ultime dalla provincia